"La Banda de l'Ortiga!"

Opera teatrale del gruppo Me.Te.Or

Data:
07 Febbraio 2020

Con “La banda de l’Ortiga!”, nuova produzione della stagione teatrale 2019-2020, la Compagnia Me.te.or.  continua nel suo percorso ultradecennale teso alla conservazione e alla rappresentazione di testi dialettali milanesi: a dimostrare la bontà delle nostre scelte ci sono gli ottimi risultati di pubblico (che ringraziamo) e di critica ottenuti nelle scorse stagioni con “El vedov allegher” e con “Farmacia de nott…un bel casott!!” quest’ultimo vincitore lo scorso ottobre del 1 premio nella sezione dialettale del Concorso organizzato dalla diocesi di Milano. La nostra storia si svolge all’Ortica, storico quartiere di Milano, agli inizi degli anni ’60, in una “ca’ de toll”, una umile, malandata e gelida abitazione dove la famiglia Spreafico trascorre una vita afflitta da fame, freddo e umidità e da una continua lotta per la sopravvivenza. In casa di Agostino Spreafico, il “capobanda”, si fatica a portare un pasto caldo in tavola e non sembra esserci alcuna speranza di cambiamento; semplicemente ci si limita a tirare avanti giorno dopo giorno sperando nell’invenzione del “trombone per asmatici”. Un bel giorno però al “capobanda” viene una brillante idea….. rapinare una banca! Da questo momento in poi si susseguiranno situazioni e scene esilaranti e paradossali fino a giungere al naturale e “inaspettato” lieto fine. Un testo brillante e divertente a cui non mancheranno gli applausi del nostro affezionato pubblico!! IL REGISTA

Ultimo aggiornamento

Martedi 18 Febbraio 2020