Disposizioni ARERA per segnalazioni e richieste servizi inerenti la raccolta differenziata dei rifiuti

Data di pubblicazione:
29 Dicembre 2022
Disposizioni ARERA per segnalazioni e richieste servizi inerenti la raccolta differenziata dei rifiuti

Come disposto da ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente), dal 1° gennaio 2023 per poter inoltrare segnalazioni o reclami e per richiedere servizi su chiamata, a prenotazione o iscrizioni (ad es. raccolta domiciliare ingombranti, ecc.) sarà tassativamente necessario comunicare il proprio “codice utente/utenza” specificato sul bollettino TARI, emesso dal Comune, relativo all’immobile di residenza o domicilio, pena impossibilità di presa in carico di segnalazione/reclamo/richiesta.

Il tutto indipendentemente dal canale ufficiale di comunicazione utilizzato.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 11 Gennaio 2024