Immagine non trovata

L’emergenza epidemiologica causata dal COVID 19 ha avuto, e sta tuttora avendo, un fortissimo impatto su individui ed intere comunità. Assieme alla gestione dell’emergenza sotto il profilo medico sanitario, è importante fare in modo che le persone che affrontano le conseguenze della pandemia non siano lasciate sole.

Chi ha perso una persona cara per COVID-19 si trova ad affrontare una doppia sofferenza: al dolore per i progetti di vita assieme alla persona cara, inaspettatamente e bruscamente interrotti, si somma il rimpianto per non essere stati presenti, la paura di non aver fatto abbastanza, la mancanza di un rito condiviso con gli altri a testimoniare la vita e il legame affettivo con la per-sona scomparsa.

L’ associazione De Leo Fund Onlus e l’Università degli Studi di Padova mettono a disposizione un gruppo di auto mutuo aiuto (A.M.A) per chi ha perso una persona cara a causa del COVID 19. Il servizio è offerto gratuitamente e nasce per rispondere alle esigenze della popolazione nei territori maggiormente colpiti.
 

Di cosa si tratta?
Il servizio ha le caratteristiche di un gruppo di supporto gestito da un professionista, offerto gratuitamente ed interamente online: accedendo alla piattaforma, sarà possibile ricevere supporto confrontarsi con altre persone che hanno vissuto la stessa esperienza di perdita, trovando uno spazio di ascolto e comprensione in un ambiente confidenziale e sicuro . Il gruppo online sarà moderato da una psicologa.
 

A chi si rivolge e come partecipare?

Il gruppo di supporto online è stato creato per accogliere chi ha perso una persona cara per COVID 19.

Come si svolge il servizio?

Nata da un’esperienza diretta di perdita, dal 2007 la Onlus De Leo Fund offre gratuitamente un supporto psico logico pratico e morale a chi affronta un lutto traumatico. L’Università di Padova garantisce la protezione dell’utente e la tutela del suo anonimato. I dati sensibili verranno trattati ai sensi delle leggi D.Lgs 196/2003 e UE GDPR 679/2016 e in qualsiasi momento sarà possibile interrompere la propria partecipazione.
 

Comprendere per migliorare il nostro aiuto
Questo servizio prevede lo svolgimento parallelo di uno studio per conoscere le esperienze e i bisogni delle persone che vivono un lutto da COVID-19.

I risultati di questo sforzo congiunto permetteranno di fornire ai servizi informazioni su una situazione ancora poco conosciuta e poter quindi offrire un servizio migliore, sia alle persone direttamente coinvolte nel servizio che a tutte quelle che ne potrebbero aver bisogno in futuro.
 

Voglio saperne di più. Dove trovo ulteriori informazioni?

Il servizio è offerto dalla dott.ssa Lorenza Entilli, e coordinato dalla Prof.ssa Sabrina Cipolletta, Dipartimento di Psicologia Generale, Università degli Studi di Padova, e dal Dr. Diego De Leo, Direttore della De Leo Fund Onlus e Professore Emerito di Psichiatria, Griffith University.

 

Per informazioni sul servizio o su come partecipare, è possibile contattare la referente del servizio, Dott .ssa Lorenza Entilli, scrivendo a lorenza.entilli@phd.unipd.it

Ultimo aggiornamento

Giovedi 15 Ottobre 2020