SI! Lombardia – Avviso 2 – Indennizzi per i lavoratori autonomi con partita IVA individuale attiva non iscritti al Registro delle Imprese

Data:
08 Gennaio 2021
Immagine non trovata

SI! Lombardia – Avviso 2 – Indennizzi per i lavoratori autonomi con partita IVA individuale attiva non iscritti al Registro delle Imprese

L’avviso 2 della misura “Sì! Lombardia” è rivolto ai lavoratori autonomi con partita IVA individuale attiva non iscritti al Registro delle Imprese particolarmente colpiti dalle restrizioni imposte dal contenimento del contagio del Covid-19.

Non possono presentare domanda i soggetti che svolgono attività in forma di impresa (es. ditta individuale) e che, pertanto, risultano iscritti al Registro delle Imprese.

Le agevolazioni consistono nella concessione di un contributo a fondo perduto una tantum a titolo di indennizzo per la situazione di particolare disagio, senza vincolo di rendicontazione di spese connesse. La dotazione finanziaria complessiva è di 14 MIL. euro.

IMPORTANTE:

1. L’accesso a Bandi online per la presentazione della domanda potrà essere effettuato esclusivamente dal lavoratore autonomo che intende richiedere l’indennizzo con due modalità alternative:

  • tramite identità digitale SPID
  • tramite Tessera sanitaria/Carta Nazionale dei Servizi con PIN dispositivo.

2. Non sarà possibile accedere tramite credenziali di accesso (nome utente e password).
3. Si accederà come “cittadini” alla fase di compilazione della domanda.
4. Occorre preventivamente verificare con la propria filiale di credito l’IBAN da inserire in domanda per consentire l’effettivo accredito del contributo.

Per tutte le informazioni necessarie al rilascio di SPID: SPID-Sistema Unico di Identità digitale .
Per ottenere il PIN della Tessera sanitaria/CNS, occorre rivolgersi agli enti che hanno richiesto di poter erogare tale servizio, elencati al seguente link: sportelli rilascio PIN
Per la registrazione su bandi online con Tessera sanitaria/CNS è disponibile il video tutorial.

Nel paragrafo che segue Sostegno Impresa Lombardia – Avviso 2 trovate l'elenco delle 3 finestre per la presentazione delle domande e l’avviso 2, che si raccomanda di consultare integralmente.


I lavoratori autonomi senza partita IVA, con contratto di collaborazione, gravemente colpiti dalla crisi ed esclusi dai provvedimenti governativi, possono partecipare al sistema di politiche attive regionali di Dote Unica Lavoro o Garanzia Giovani.

Per accedere è necessario rivolgersi a un operatore accreditato per verificare il possesso dei requisiti previsti dalle due linee di finanziamento.

 

tutte le informazioni a questo link

https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/imprese/imprese-commerciali/si-lombardia-avviso2

Ultimo aggiornamento

Giovedi 01 Aprile 2021