AVVISO PUBBLICO (CITTADINI) - PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA’ GRAVE PRIVE DI SOSTEGNO FAMILIARE DOPO DI NOI

Data:
12 Marzo 2018
AVVISO PUBBLICO RIVOLTO AI CITTADINI - PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA’ GRAVE PRIVE DI SOSTEGNO FAMILIARE DOPO DI NOI – DGR 6674/2017 -

PERIODO DI RIFERIMENTO 08 – 30 MARZO 2018

Le domande, corredate dagli allegati richiesti, potranno essere presentate entro i termini previsti all’Ufficio Protocollo del Comune di residenza del cittadino richiedente.  

E' possibile presentare le istanze, debitamente compilate dai richiedenti, su apposito modulo e consegnarle presso il proprio Comune di residenza corredate degli allegati obbligatori (l’assenza degli allegati comporterà la non validazione dell’istanza alla data di consegna – la domanda potrà essere comunque ripresentata con nuovo protocollo).

Resta inteso che le domande dovranno essere consegnate unicamente all’Ufficio Protocollo del Comune, previa verifica con il personale incaricato dei Servizi Sociali della completezza della documentazione prodotta. Si consiglia di contattare preventivamente l’Assistente Sociale per fissare un appuntamento.

Gli interventi sono erogati previa valutazione multidimensionale effettuata dal Servizio Sociale, in raccordo con ATS Milano Città Metropolitana, i professionisti individuati dalla ASST territorialmente competente, e successiva predisposizione di un Progetto individuale sottoscritto dal beneficiario o suo tutore e/o familiare.

Si specifica che la domanda non da certezza di erogazione della Misura, ma permette di accedere alla fase di valutazione multidimensionale da parte del servizio sociale professionale del Comune di residenza, indispensabile per l’erogazione come da DGR.

Destinatari
Possono presentare l’Istanza le persone con disabilità e/o le loro famiglie, o chi garantisce la protezione giuridica, residenti nei Comuni di Mediglia, Pantigliate, Paullo, Peschiera Borromeo, Tribiano.
I destinatari delle Misure devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • persone con disabilità grave accertata ai sensi dell’ART. 3 comma 3 della Legge 104/92, non determinata dal naturale invecchiamento e da patologie connesse dalla senilità;
  • di età compresa tra 18 e 64 anni;
  • prive di sostegno familiare, ossia:
            1. in assenza di entrambi i genitori,
            2. nel caso in cui i genitori non siano in grado di fornire l’adeguato sostegno familiare
            3. nella prospettiva del venir meno del sostegno familiare.

I sostegni, oggetto del presente Avviso, vengono garantiti attraverso l’erogazione di strumenti differenziati:
1. Contributo residenzialità autogestita
2. Buono mensile  erogato alla persona disabile grave che vive in Cohousing/Housing.

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 09 Dicembre 2019