Referendum costituzionale del 4 dicembre 2016: voto degli elettori dei comuni colpiti da sisma

Data:
22 Novembre 2016
L'elettore che, a seguito degli eventi sismici che hanno colpito il Centro Italia nei mesi scorsi, si trovi temporaneamente alloggiato in altro Comune, diverso da quello di residenza (che sia tra quelli attualmente individuati e di seguito elencati), per motivi di inagibilità della propria abitazione o per provvedimenti di emergenza, può essere ammesso al voto presso il comune di dimora, previa presentazione di apposita istanza, accompagnata da dichiarazione sostitutiva del possesso dei requisiti e da copia della tessera elettorale (o dichiarazione di smarrimento).

La domanda dovrà essere presentata improrogabilmente entro il 29 novembre p.v.

Il voto potrà essere esercitato con attestazione di ammissione al voto rilasciata dal comune di dimora.


per maggiori informazioni contattare l'ufficio elettorale allo 0290662021

Ultimo aggiornamento

Lunedi 09 Dicembre 2019