Novità importanti in materia di separazione personale e divorzio

Data:
27 Aprile 2015
Oltre agli usuali canali giudiziari (che rimangono comunque percorribili, con patrocinio di un legale), il decreto-legge 12.09.2014, n. 132, convertito, con modificazioni, dalla legge 10 novembre 2014, n. 162, ha introdotto due ulteriori possibilità di separazione personale e di scioglimento del vincolo matrimoniale, individuando la competenza rispettivamente negli avvocati (art. 6) per la “Convenzione di negoziazione assistita da uno o più avvocati per le soluzioni consensuali di separazione personale, di cessazione degli effetti civili o di scioglimento del matrimonio, di modifica delle condizioni di separazione o di divorzio” e nei Sindaci, nella loro qualità di Ufficiale dello Stato Civile (art. 12) con la “Separazione consensuale, richiesta congiunta di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio e modifica delle condizioni di separazione o di divorzio innanzi all'ufficiale dello stato civile”.
 

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 12 Dicembre 2019